La base di Hoth: un diorama di Samuele Favaro e Tommy Bricks

Avete mai visto un diorama a tema Star Wars con più di 21000 mattoncini, popolato da 120 minifigure e che ha richiesto un totale di 15 mesi di lavoro, tra progettazione, reperimento pezzi e montaggio? Se la risposta è no, vi propongo questa splendida moc che Samuele Favaro ha realizzato insieme a Tommy Bricks (alias suo figlio Tommaso di 12 anni). Rappresenta la Base Echo sul pianeta Hoth, quartier generale della Resistenza in episodio V (L’impero colpisce ancora -1980).

La cosa che mi fa ancor più piacere è vedere un padre che condivide una passione con il proprio figlio. Ed è grazie a Tommy, amante di Star Wars, che si è risvegliata in Samuele la passione per i mattoncini LEGO®.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *